Aldo Gastaldi – “Bisagno”. Cristiano – Partigiano – Italiano

Proiezione e dibattito

Secondo il pieghevole allegato, presso la Chiesa Metropolitana di San Lorenzo di Genova, alle ore 20.30 di mercoledì 29 gennaio 2020, sarà presentato il film-documentario “Bisagno” di Marco Gandolfo; seguiranno il dibattito moderato da Francesca Di Palma, giornalista de “Il Cittadino” e gli interventi di Aldo Gastaldi, nipote omonimo di Bisagno, e del regista Marco Gandolfo.

Aldo Gastaldi è stato il comandante della Divisione “Cichero”. “Il primo partigiano d’Italia”, recita la targa della via che porta il suo nome. Sottotenente del XV Reggimento Genio, a pochi giorni dall’armistizio sale in montagna e nel giro di pochi mesi, con il nome di “Bisagno”, diventa il comandante più amato della resistenza in Liguria. Aldo interpreta il ruolo non come potere, ma come servizio: è il primo ad esporsi ai pericoli e l’ultimo a mangiare, riserva a se stesso i turni di guardia più pesanti. Si conquista così l’amore e la stima degli uomini e delle popolazioni contadine, senza il cui sostegno la lotta partigiana sarebbe stata impossibile. Cattolico, apartitico, con un carisma straordinario, si oppone con decisione ad ogni tentativo di politicizzazione della resistenza. La sua statura umana e cristiana ha segnato la vita di molti compagni. A partire dalla documentazione raccolta dalla famiglia e dalle interviste a coloro che l’hanno conosciuto, Marco Gandolfo ha realizzato un film-documentario in cui l’itinerario umano e spirituale di Aldo Gastaldi si intreccia alle complesse dinamiche politico-ideologiche che hanno accompagnato le vicende resistenziali, restituendo la storia di un uomo il cui sguardo è capace di interrogare anche il presente, grazie alla sua grande fede, semplice e profonda, unita ad un abbandono e a una illimitata fiducia nella Provvidenza Divina.

Da precisare che, in data 31 maggio 2019, Sua Eminenza il Cardinale Arcivescovo Angelo Bagnasco ha promulgato l’editto per il processo circa la vita, le virtù e la fama di santità del Servo di Dio Aldo Gastaldi, dando inizio al Processo canonico di Beatificazione e Canonizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 + undici =