Inaugurazione della personale “Una donna, i suoi riflessi” di Mariella Tissone

A pochi giorni dalla “Festa della Donna”, lunedi 14 marzo, alle ore 17:00 inaugura la mostra personale di pittura di Mariella Tissone, il cui titolo: “Una Donna, i suoi Riflessi – Pace e Guerra nella Natura e nell’Animo delle Donne”. L’esposizione sarà aperta e visitabile sino al 19 marzo, presso “La Pagodina” di Piazzale Marinetti ad Albisola Superiore. L’evento è organizzato da “La Casa delle Arti” sotto la regia di Ettore e Diego Gambaretto, in collaborazione con Antonio Rossello, della FIVL Liguria, e l’Unione Provinciale Albergatori, con il presidente Angelo Berlangieri. Sono pervenuti i patrocini della Regione Liguria, della Città di Albisola Superiore, dell’Associazione Nazionale del Fante (A.N.F.), per concessione diretta del Presidente Nazionale Cav. Antonio Beretta, dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia (A.N.P.d’I.) – Sezione di Savona, ospite d’onore, e della Federazione Italiana Donne Arti, Professioni e Affari (F.I.D.A.P.A.) – Sezione di Savona, sodalizio cui appartiene l’artista. Mariella Tissone, personalità poliedrica che si esprime non solo con la pittura ma anche con il teatro, in questa sua mostra vede intimamente coinvolta la propria identità di Donna, con tutti i Riflessi di colore coi quali raffigura la Natura, ed altre donne con i loro sguardi fieri, tristi, disperati, dignitosi che hanno fornito attivamente un contributo al mondo e che, ogni giorno, combattono la loro personale battaglia contro la violenza. Al coraggio e all’anima di queste figure femminili Mariella dedica pertanto questa mostra. Il controverso rapporto tra la Donna e la guerra che caratterizza alcune delle opere esposte, alcune delle quali inerenti scene di paracadutismo, attraverso ricerca interiore che non scade in una, scontata quanto banale, condanna del militarismo, per disvelare la complessità di ruoli femminili, anche operativi, che le vicende belliche comportano. L’evento verrà introdotto da Caterina Galleano, speaker ufficiale della FIVL, la quale inviterà a portare un indirizzo di saluto i Presidenti delle Associazioni, nell’ordine: il M° Ettore Gambaretto, Casa delle Arti; Par. Fabio Camignani, A.N.P.d’I.; Raffaella Femia, F.I.D.A.P.A., e Gr.Cr. Lelio Speranza, Co.Armi. Seguirà il prologo: “L’artista presenta se stessa”, a cura della stessa Tissone, quindi la relazione: “Esperienze di un militare italiano in zone d’intervento”, tenuta con l’ausilio di dispositivi multimediali dal Gen. D. (ris.) Enrico Mocellin, Cons. Naz.le A.N. Fante. Sarà poi la volta degli interventi da parte di: Antonio Rossello, Presidente FIVL Sez. “Albissole”; Maria Scarfì Cirone, scrittrice; Diego Gambaretto, segretario della “Casa delle Arti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 + sei =