Regione: Friuli Venezia Giulia

Sul tema della Resistenza dei cattolici, si scoprono incessantemente figure nuove e significative, molte delle quali portate di recente all’onore degli altari – Teresio Olivelli, padre Giuseppe Girotti, don Giovanni Fornarini, parroco di Montesole (Bologna), don Giuseppe Bernardi e don Mario Gribaudo, rispettivamente parroco e cappellano di Boves (Cuneo) e padre Tito Brandsma, religioso olandese morto a Dachau, oltre a coloro che già da anni hanno visto riconosciuta la santità come padre Massimi [...]

Il Comune di Nimis, in provincia di Udine, fu uno dei più colpiti nei duri mesi della Guerra di Liberazione in Friuli. In particolare, è rimasto scolpito nel cuore della gente l’Eccidio di Torlano, dove il 25 agosto del 1944 furono barbaramente uccisi 33 fra uomini, donne e bambini.  Da allora, ogni anno il 25 agosto ha luogo la cerimonia che rende omaggio al sacello che custodisce i resti di quelle povere vittime e si terranno i saluti delle autorità, a cominciare da quelli del sindaco di Nimis [...]

Si svolgerà al Bosco Romagno di Cividale del Friuli l’annuale commemorazione, organizzata per iniziativa dell’Associazione Partigiani Osoppo in collaborazione con il Comune di Cividale, che ricorda la data del 21 giugno del 1945 in cui vennero celebrati a Cividale i solenni funerali dei patrioti della Brigata Osoppo fatti prigionieri alle Malghe di Porzus e poi trucidati a Bosco Romagno. Il programma della Cerimonia prevede: ore 10:30 Arrivo dei partecipanti nel piazzale antistante il Cippo post [...]

Alle ore 7 del 6 aprile 1941, la Luftwaffe iniziava un tremendo bombardamento su Belgrado, che in tre giorni devasterà la capitale della Jugoslavia, praticamente priva di difese contraeree. Era l’inizio dell’operazione denomina “Castigo”, l’invasione del paese balcanico da parte delle forze dell’Asse, seguita al cambio di fronte del Regno di Jugoslavia passato dalla parte della Gran Bretagna pochi giorni prima. Il Regno d’Italia iniziava l’invasione sia da nord, partendo dal Friuli, che da sud, [...]

All’eccidio delle malghe, sarà dedicata la puntata della trasmissione "Passato e presente", che andrà in onda venerdì 7 febbraio. Come di consueto, la puntata sarà condotta da Paolo Mieli che intervisterà il prof. Tommaso Piffer. Nel corso della trasmissione sono previste anche alcune interviste registrate, fra le quali quella con la medaglia d’oro Paola Del Din. La trasmissione andrà in onda alle ore 13.15 su RAI TRE e verrà replicata alla sera su RAI STORIA (CANALE 54) alle ore 20.20. Un impor [...]

Lo scorso 24 aprile il governo della Repubblica ha conferito al Comune di Cavasso Nuovo, piccolo comune in provincia di Pordenone, la medaglia al valor militare per la guerra di liberazione. Sabato prossimo 21 settembre con una solenne cerimonia la medaglia verrà appuntata al gonfalone del Comune unendo il ricordo di quanti hanno dato la loro vita per la libertà. La cerimonia avrà inizio alle ore 9,30 presso il monumento dedicato ai fucilati dell'11 febbraio 1945, con un momento di preghiera acc [...]

Da vent'anni, l'Associazione Partigiani "Osoppo - Friuli" organizza la Festa dell’Emigrante, per ricordare e celebrare i tanti nostri conterranei che, dopo avere partecipato alla Resistenza, sono stati costretti ad emigrare nei più vari Paesi del Mondo. In allegato, il programma dell'iniziativa.

Si è svolta la commemorazione annuale che la città di Gemona del Friuli, rivolge ai suoi caduti, ben 53, che persero la vita nella Guerra di Liberazione. Come ogni anno, a partire dal 1946, tanti gemonesi hanno percorso l'impervio sentiero che porta all'altopiano di Ledis luogo che, dopo il settembre 1943, divenne il naturale rifugio per coloro che decisero di aderire alle formazioni partigiane. La popolazione di Gemona per la maggior parte aderì alla Brigata Osoppo e proprio gli osovani vissero [...]